Viaggiare è un piacere, e farlo con lentezza talvolta è ancora più bello. Ma ci sono luoghi andare a rilento non è affatto apprezzato, come per esempio negli scali aeroportuali dove tra code ai controlli di sicurezza, tempi di attesa al gate e trasferimenti vari si rischia di passare ore e ore. Ecco allora i trucchi per non perdere tempo in aeroporto e dedicarne di più a se stessi, in vacanza o in viaggio di lavoro.

Usare le App

Basta biglietti stampati su fogli A4 da tirar fuori dalla borsa da viaggio: ogni compagnia ormai ha la propria App sulla quale si può caricare il biglietto aereo e che spesso fornisce anche informazioni in tempo reale sullo stato del proprio volo. In fondo lo smartphone è sempre a portata di mano e basta lanciare l’App per presentarsi al gate.

Prenotare con Fast Track

Ai controlli di sicurezza, specie negli orari di punta o durante gli esodi per le vacanze, possono esserci code chilometriche: spendere pochi euro in più per accedere al Fast Track o a qualunque altro modo che permette di saltare la coda è senza dubbio una scelta salva-tempo.

Preparare la valigia in modo tattico

Modo tattico significa tenendo a portata di mano gli oggetti che potrebbero indurre a un controllo ulteriore gli addetti alla sicurezza e quelli che sono da togliere dal bagaglio a mano e da riporre sui vassoi per l’ispezione: infilare computer e beauty sotto l’ammasso dei vestiti non è il modo migliore per fare in fretta. I vestiti si arrotolano, gli altri oggetti si imbustano: tutto in ordine, tutto a portata di mano.

Prenotare il parcheggio

I parcheggi in prossimità degli aeroporti sono spesso se non sempre full, soprattutto nei periodi di alta stagione o al mattino presto: per non girare a vuoto in cerca di un parcheggio con un posto libero conviene sempre prenotare in anticipo e calcolare per bene i tempi necessari al trasferimento dall’auto all’aeroporto.

Arrivare direttamente al settore delle partenze

Da casa alle partenze: ci sono molti modi di risparmiare tempo e stress nel viaggio verso il proprio volo, per esempio facendosi scaricare direttamente davanti al settore delle partenze come fanno i taxi o i servizi autobus che collegano il centro città agli aeroporti. Per esempio noi di Autostradale disponiamo di numerosi collegamenti quotidiani per gli aeroporti di Bari, Malpensa, Milano Linate e Orio al Serio, Pisa, Roma Ciampino e Roma Fiumicino, Londra Stansted, Treviso e Venezia (qui orari e città di partenza) e di collegamenti speciali per Rho Fiera Milano in occasione delle manifestazioni (qui il dettaglio su come arrivare in Fiera dagli aeroporti di Milano).