Anche questa estate 2018 è ricca di eventi imperdibili lungo tutto lo stivale: concerti, festival, manifestazioni sportive e grandi appuntamenti sociali che fanno muovere giovani e meno giovani da una città all’altra. Ma quali sono davvero imperdibili? Ecco una selezione di appuntamenti non solo da non mancare ma anche facilmente raggiungibili in autobus.

Firenze Rocks: dal 14 al 17 giugno

Seconda edizione del festival rock di Firenze, alla Visarno Arena nell’area del Parco delle Cascine, e una lineup di livello internazionale. Headliner saranno mostri sacri del rock come Foo Fighters, Guns N’ Roses, Iron Maiden e Ozzy Osbourne, con altri gruppi ad alternarsi sul palco come The Kills, Judas Priest, Volbeat e Avenged Sevenfold. Il promoter Live Nation suggerisce di accedere all’area arrivando a piedi con mezzi pubblici (Linea 1 Tramvia che parte dalla Stazione ferroviaria SMN: le e fermate “Cascine”, e “Paolo Uccello” sono a 5 minuti a piedi degli ingressi principali. Sono previste corse ogni 4/5 minuti – la tramvia sarà in servizio fino alle 2 di notte): un buon modo per raggiungere Firenze Rocks è arrivare in aereo a Pisa e sfruttare il collegamento autobus autostradale dall’aeroporto al capoluogo regionale.

IDays: dal 21 al 24 giugno a Milano

Altro festival musicale a tutto rock, ospitato all’Area Expo Experience di Milano e organizzato da Virgin Radio. Tra i grandi nomi in programma The Killers, Pearl Jam, Noel Gallagher e Queens Of The Stone Age a cui si aggiungono The Killers, Placebo The Offspring e molti altri. L’Area expo è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici di Milano, in particolare la metropolitana o i treni di Trenord, ma per chi arriva in aereo, a Malpensa o Orio al Serio, ci sono gli autobus di Autostradale che effettuano una fermata proprio a Rho Fiera.

Trail running a Cortina dal 21 al 23 giugno

Dal 21 al 23 giugno Cortina diventa l’epicentro degli appassionati di trail e sky running con 3 gare imperdibili: si comincia con la Cortina Skyrace, 20 km di lunghezza per 1000 metri di dislivello, si prosegue il 22 con la The North Face Lavaredo Ultra Trail con atleti che provengono da tutto il mondo per correre i 120 km con 5800 metri di dislivello e si finisce il 23 giugno con Cortina Trail, settima edizione della 48km gemella della LUT. Per raggiungere Cortina comodamente ed economicamente si può sfruttare il collegamento con autobus Autostradale.

Gay Pride Milano il 30 giugno

L’ultimo sabato di giugno, come ormai tradizione, l’Onda Pride arriva a Milano per l’appuntamento ormai fisso del Milano Pride: l’anno scorso i partecipanti furono 200mila, con in testa il sindaco Giuseppe Sala, e anche quest’anno è attesa una grande partecipazione di massa. Per chi volesse partecipare a Milano Pride giungendo in aereo nel capoluogo lombardo, ci sono comodi collegamenti con Malpensa e Orio al Serio effettuati da Autostradale con autobus che portano direttamente in centro città nei pressi della Stazione Centrale.