È l’ultima notte da single, l’ultima libera uscita prima della vita di coppia sotto lo stesso tetto. E non c’è maschio, alfa o meno, che non l’abbia vissuta in stile una notte da leoni, come nel film del 2009 con Bradley Cooper (e almeno fino al risveglio del mattino dopo con lo sposo che è scomparso). Ma come organizzare un addio al celibato che non sia il solito “hot show” in qualche locale di strip tease? Ecco 6 suggerimenti per un addio al celibato davvero indimenticabile.

Sport “estremi” per maschi alfa

Rafting, canyoning, MTB downhill sono estremi per chi non li ha mai provati, ma di sicuro danno una bella botta di adrenalina e regalano esperienze di quelle che non si dimenticano nemmeno a distanza di anni. Le montagne italiane sono costellate di località dove praticare queste attività, con tanto di noleggio dell’attrezzatura: le Dolomiti per esempio, o l’Altipiano della Paganella in provincia di Trento possono regalare grandi emozioni.

Night life da vitelloni

Ebbene sì, se notte da leoni deve essere, che lo sia fino in fondo: per una night life da vitelloni la destinazione è una sola, la Riviera Romagnola con le sue mitologiche discoteche. E la notte alla Baia Imperiale o al Cocoricò non sono le uniche cose da fare in Romagna, come raccontiamo qui. Alternativa alla Romagna? Le spiagge venete, con Bibione e Jesolo che a buon diritto rivaleggiano con Rimini e Riccione, (leggere qui per credere).

Un weekend in barca a vela

Mollare gli ormeggi, in senso letterale: ormai di siti e App che permettono di noleggiare barca ed eventualmente skipper ce ne sono parecchi e tra le destinazioni più belle per un weekend con (relativamente) poco tempo a disposizione ci sono senza dubbio le Cinque Terre e la Riviera di Levante.

Emozioni a tutta velocità

È il sogno di quasi ogni bambino e l’addio al celibato è l’occasione perfetta per regalarselo prima di diventare adulti: guidare un bolide in pista. A Monza, il più noto circuito italiano, ma non solo: anche a Misano in Romagna è possibile vivere la stessa esperienza, a patto sempre di prepararla in anticipo.

Fuga all’estero

Magari non è la classica fuga di cervelli, ma un city break all’estero come uno di questi è sempre gettonatissimo per l’addio al celibato. Poi ogni gruppo può scegliere il proprio itinerario: ora ci sono percorsi urbani per gourmet, appassionati di sport, cinefili, esperti di vini o drink, dolci e ogni altra possibilità. Se poi il tutto è in modalità “rapimento” / viaggio a sorpresa, è ancora più bello.

Parco divertimenti

La prospettiva è tornarci dopo qualche anno, per accompagnare i figli, ma insomma anche i parchi divertimenti possono essere una meta perfetta per l’ultimo weekend da ragazzi single: quelli della Romagna e quelli delle spiagge Venete sono tra i più grandi, innovativi e divertenti d’Europa. Imperdibili.