Scoppia l’estate e scoppiate di caldo? Non siete gli unici: ogni anno, con il solleone, c’è chi si crogiola al sole delle spiagge e chi invece pensa a dove andare in vacanza per stare al fresco. Vediamo allora qualche idea su dove andare per sfuggire all’afa e al sole cocente e godere di aria pura e temperature miti.

In montagna in Italia

Banale, ma inevitabile: anche se le temperature sembrano essersi alzate anche sulle nostre Alpi, le montagne rimangono sempre il rifugio di chi cerca silenzio, natura e aria fresca: dalle Dolomiti, con destinazioni come Cortina, Canazei o Madonna di Campiglio, alle montagne trentine come la Paganella, a luoghi meno noti e più tradizionali come Schilpario o Madesimo, non mancano le possibilità di scappare dal caldo e rifugiarsi tra boschi e laghi. E se si vuole lasciare a casa la macchina, evitare lo stress di guidare e rilassarsi anche durante il viaggio ci sono comodi collegamenti autostradali con autobus granturismo che portano direttamente nelle più belle località di montagna.

Al lago

A proposito di laghi, non solo quelli alpini permettono di godere del refrigerio: senza andare troppo lontano da casa il Garda e il lago di Como regalano angoli meravigliosi in cui dedicarsi al relax, all’ozio o magari allo sport.

Le città del Nord Europa

Fosse anche solo per un weekend che spezza la morsa del caldo, le città del nord Europa, dalle capitali scandinave a Scozia e Irlanda e senza dimenticare i paesi baltici sono perfette per un city break a temperatura moderata. Con in più il vantaggio di poter approfittare delle compagnie low cost e di collegamenti pratici, veloci ed economici con gli aeroporti.