Andare a Londra all’Epifania può essere una intelligente scelta per visitare la capitale del Regno Unito spendendo qualcosa meno rispetto al periodo tra Natale e Capodanno, normalmente il più gettonato dai turisti. Se infatti da noi l’Epifania è una festività a tutti gli effetti, a Londra il 6 gennaio è un giorno feriale nel quale si lavora normalmente, il che rende la città un po’ più simile al solito.

Londra all’Epifania

Non del tutto però, perché anche a Londra e in tutto il Regno Unito la prima domenica di gennaio – che in questo 2019 coincide perfettamente con l’Epifania – si festeggia una ricorrenza religiosa della chiesa Anglicana, la Twelfth Night: è la 12^ notte dal Natale, è un lascito della festa pagana di mezzo inverno, coincide con lo smantellamento degli addobbi natalizi (in Inghilterra si pensa che lasciarli oltre porti sfortuna) e con una parata che parte dal Globe Theatre, a Bankside (sì, il teatro di Shakespeare, autore di un’omonima commedia), e con tantissimi personaggi della tradizione inglese come l’Holly Man, cantori e musicisti, prosegue con il Folk Combat Play di San Giorgio, brindisi presso il pub George Inn dove si perpetua la tradizione del Kissing Wishing Tree, danze popolari e festeggiamenti vari.

Per un vero tocco british è d’obbligo assaggiare una fetta della Twelfth Night Cake, una specie di pane dolce a base di canditi e mandorle dentro al quale si nascondono un pisello e un fagiolo beneauguranti, e bere il wassail, una bevanda calda a base di birra o sidro con spezie e mele tostate.

Saldi di gennaio a Londra

La prima settimana dell’anno è ancora interessante anche per approfittare dei saldi di gennaio di Londra, una delle mecche mondiali dello shopping: i saldi di gennaio a Londra, e in tutto il Regno Unito, cominciano infatti il 26 dicembre, il cosiddetto “Boxing Day” e proseguono almeno fino a metà gennaio. Con un po’ di fortuna, tanta pazienza e altrettanta dedizione si potrebbero già trovare i primi ribassi ulteriori e clamorosi, e fare davvero qualche buon affare. Dove andare per i saldi di gennaio a Londra? Esclusi gli store che si possono trovare anche in Italia, può essere interessante fare un salto tra Oxford e Regent Street (per esempio per fare un salto da John Lewis, una catena di grandi magazzini di lusso, da Selfridges, con articoli per la casa di lusso, e da Liberty, altro magazzino esclusivo in tema di home decor e beauty), a Kings Road e Bond Street per le boutique di moda e antiquariato, e ovviamente ai grandi magazzini Harrods a Knightsbridge, e da Westfield White City, altro grande magazzino molto interessante nel periodo dei saldi londinesi.

Come raggiungere Londra all’Epifania

Londra dista circa 2 ore di volo dall’Italia, i collegamenti aerei sono numerosi, frequenti e praticamente da ogni aeroporto italiano. Per raggiungere il centro dall’aereoporto c’è il comodo ed economico collegamento in autobus proposto da Autostradale dall’aeroporto di Stansted con arrivo in Liverpool Street, Baker Street, Stratford o Victoria Coach Station.