Quando si avvicina San Valentino e si pensa a una fuga romantica a due, non sempre si ha voglia di ritrovarsi nelle affollatissime mete classiche da innamorati, da Parigi a Venezia, da Roma a Vienna. Anzi, a ben vedere ci sono alcune insospettabili città europee che sono proprio a misura di innamorati, perfette per un weekend romantico, ricche di scorci e angoli pittoreschi, con un centro storico pedonale perfetto per una passeggiata, con tanto verde o il mare di sfondo, e sicuramente una lunga storia da raccontare.

Dubrovnik

Il centro storico è una boutique pedonale di edifici barocchi in pietra e strade acciotolate, l’Adriatico fa da sfondo con il suo colore blu intenso, cenare a lume di candela ammirando le barche del porto turistico un’esperienza per il palato e la vista, e poi ci sono cose molto romantiche da fare come una gita in barca per l’isola di Lokrum, conosciuta come l’isola del’amore per la natura incontaminata del suo giardino botanico e l’atmosfera magica, o una visita alle cantine vinicole della penisola di Pelješac (Sabbioncello), una meta da veri wine lover.

Reykjavik

Sì, l’inverno in Islanda è duro, ma è anche particolarmente ricco di fascino, con la sua piccola capitale ricoperta di neve che fa da candido contraltare alle casette colorate, i contrasti tra le montagne e il mare scuro ancora più accentuati, e soprattutto la magia dell’aurora boreale o di un bagno in una vasca di acqua termale vulcanica circondati dal candore del gelo del nord: del resto l’Islanda è una delle migliori destinazioni termali in Europa.

Bruges

Un gioiellino medievale, tra guglie gotiche e canali d’acqua, in cui abbandonarsi al piacere dei sensi, a cominciare da quelli del palato tra i suoi caffè ricchi d’atmosfera, le golose pasticcerie dei maestri cioccolatieri belgi, i pub della preziosa birra locale e i numerosi ristoranti ricchi di influssi i più diversi: Bruges è una meta da innamorati anche dei food tour.

Sintra

Un cofanetto di colori pastello e architettura moresca immerso nel verde dell’entroterra portoghese: non lontano da Lisbona, con i suoi influssi arabeggianti e i ritmi di un villaggio di provincia, Sintra è una destinazione perfetta per le coppie in cerca di momenti magici, da trovare ammirando il paesaggio dalle alture, passeggiando per le sue stradine tortuose o approfittando della gustosa cucina lusitana.

Segovia

Un centro storico di tradizione romana, compreso il suo acquedotto, e l’Alcazar, il castello della città che si dice sia stato di ispirazione per il castello della Bella Addormentata di Disney: Segovia è una piccola e ancora poco conosciuta gemma, non lontana da Madrid, impreziosita da due monumenti patrimonio Unesco, un’atmosfera storica perfettamente conservata, vivaci caffè dove indugiare a colazione, interessanti tapas bar dove assaporare le sfiziosità iberiche e tante interessanti boutique artigiane dove acquistare indimenticabili pegni d’amore.

Salisburgo

Basterebbero due nomi per rendere sempre interessante una breve vacanza a Salisburgo: Mozart e Kokoschka. Meta del turismo culturale e artistico, Salisburgo può rivelarsi sorprendentemente affascinante anche per una fuga d’amore, con i suoi caffè e pasticcerie che mantengono viva la tradizione dolciaria austriaca, il suo affascinante centro storico, l’atmosfera incantata di una città sospesa tra laghi e monti e i numerosi alberghi e B&B dalla inconfondibile personalità.