Il ponte di Pasqua, 25 aprile e 1 maggio 2019 è l’unico vero ponte festivo di quest’anno (ci sarà anche un weekend lungo per il 1° novembre, ma l’autunno è lontano e si tratta solo di un venerdì attacco a un weekend). Il mega ponte che va da dal venerdì Santo del 19 aprile a potenzialmente domenica 5 maggio è un’occasione più che ghiotta per un vero e proprio antipasto di vacanza: c’è chi l’ha chiamato “i magnifici 12” (dal sabato di Pasqua a mercoledì 1 maggio) e chi, facendo due conti, ha scoperto che con 7 giorni di ferie se ne possono fare 16 di vacanza. Praticamente due settimane piene piene, un viaggio vero e proprio.

Idee di viaggio per il ponte di Pasqua, 25 aprile e 1 maggio 2019

Con tutti questi giorni a disposizione è quindi l’ora di farsi venire delle idee di viaggio per il ponte di Pasqua, 25 aprile e 1 maggio 2019, e non c’è che l’imbarazzo della scelta: la stagione è già abbastanza bella da permettere di andare al mare, ma a Pasqua si potrebbe trovare ancora qualche località di montagna dove gli impianti sono aperti e, anche grazie all’innevamento programmato, è ancora possibile sciare. Città e stati europei vanno sempre alla grande, così come le città d’arte italiane. E per i più fortunati c’è anche la possibilità di fare un vero e proprio viaggio internazionale.

Andare al mare per il ponte di Pasqua, 25 aprile e 1 maggio 2019

Andare al mare per il ponte di Pasqua, 25 aprile e 1 maggio 2019 è senza dubbio un’ottima idea: a Malta, Cipro e Mikonos, dove si fa il bagno anche in autunno, è già tempo di tintarella e tuffi in mare, ma anche le località e isole italiane come Marzamemi, Sestri Levante, Lampedusa e Pantelleria sono perfette per una vacanza di mare in primavera. E siccome c’è sempre almeno un buon motivo per andare in vacanza al mare in ogni stagione, perché non pensare in grande e puntare a una delle spiagge più belle del mondo come queste?

Andare in montagna per il ponte di Pasqua, 25 aprile e 1 maggio 2019

Andare in montagna per il ponte di Pasqua, 25 aprile e 1 maggio 2019 è invece un’idea in controtendenza: l’inverno sta finendo, chi ama sciare probabilmente si è già sfogato e ha voglia di caldo / infradito / shorts, per cui è questa l’occasione per i più fanatici di fare le ultime sciate della stagione, ma è anche l’inizio della stagione delle escursioni e dei trekking in montagna: qui trovi alcune idee per andare a sciare in località come Breuil Cervinia in Valle d’Aosta, Cortina d’Ampezzo in Veneto, Livigno o Santa Caterina Valfurva in Lombardia, in Alto Adige oppure anche all’estero come in Austria, Svizzera o Francia.

Visitare le città europee per il ponte di Pasqua, 25 aprile e 1 maggio 2019

Anche visitare le città europee per il ponte di Pasqua, 25 aprile e 1 maggio 2019 è un’ottima idea: Londra è un grande classico ma ne vale sempre la pena, anche solo per un weekend. Poi se si ha voglia di ritagliarsi delle visite a tema come per esempio per i chocolate lovers, per chi ama i bike tour, i food tour, lo shopping o i nuovi musei di tendenza non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Nelle città d’arte italiane per il ponte di Pasqua, 25 aprile e 1 maggio 2019

In fondo però non c’è bisogno di andare chissà dove per trovare la bellezza: per esempio perché non pensare di andare nelle città d’arte italiane per il ponte di Pasqua, 25 aprile e 1 maggio 2019? Venezia, Roma, Pisa, Torino ma anche Milano sono di una bellezza unica al mondo e una vacanza primaverile è l’occasione perfetta per visitarle.