Viaggiare in autobus ha molti indubbi vantaggi: sali a bordo, ti siedi, ti rilassi, non devi guidare con tutto lo stress che comporta, e nel frattempo puoi fare tante cose utili o piacevoli. Ma se vuoi davvero viaggiare in autobus comodamente ci alcuni semplici consigli che ogni vero viaggiatore dovrebbe conoscere a memoria.

6 consigli per viaggiare in autobus comodamente

1. Indossa scarpe comode

Stare a lungo seduti, con le gambe piegate e i piedi fermi, può creare qualche indolenzimento e problema di circolazione. Il segreto è evitare le scarpe strette e scomode, e salire a bordo con scarpe morbide, che si possono slacciare e che facciano respirare i piedi. Se poi gambe e piedi si intorpidiscono comunque, puoi fare qualche esercizio come muovere le dita, flettere le caviglie o far roteare i piedi come se disegnassi dei cerchi.

2. Indossa abiti larghi e comodi

Non sarà elegantissimo, ma quelli che viaggiano in aereo in tuta hanno tutte le regioni del mondo. Ora, magari la tuta non è il capo con cui vuoi andare in giro, ma abiti comodi e larghi, che non stringono e non fanno irritazione, sono quello che ci vuole per un comodo viaggio in autobus. Altro consiglio conseguente: meglio vestirsi a strati, e poi togliere o mettere un capo se si sente caldo o freddo, che dover sopportare una temperatura sgradevole.

3. Porta un cuscino da viaggio

Magari non un cuscino del letto di casa (c’è chi lo fa, ma non è per niente igienico) ma quei cuscini da viaggio che si mettono dietro il collo sono perfetti per migliorare il relax e rendere il viaggio davvero confortevole.

4. Metti in borsa delle salviettine umide

Le salviettine umide risolvono mille problemi, dal detergere e rinfrescare al pulire delle macchie frutto di distrazione al garantire l’igiene alle mani. Occupano poco spazio, costano poco e quando servono apprezzi sempre il fatto di averle con te.

5. Distraiti

Puoi leggere o guardare un film, se non soffri il mal di viaggio. Oppure puoi ascoltare musica o un audiolibro, che è un ottimo modo per mettere a frutto il tempo del viaggio. In ogni caso distrarsi aiuta a far sembrare il viaggio più breve.

6. Porta a bordo dell’acqua da bere

Mangiare potrebbe appesantirti, ma bere in viaggio è sempre utile: non dimenticare una bottiglietta d’acqua, o meglio ancora una borraccia da riempire, così eviti di lasciare in giro altra plastica, e arriverai a destinazione perfettamente in forma.