L’estate è Riviera Romagnola, e l’estate in Riviera Romagnola è costellata di eventi: sport, spettacolo, musica, feste, appuntamenti per famiglie, bambini e anziani, da luglio a fine agosto tra Rimini e Riccione non c’è che l’imbarazzo della scelta. Poi certo ci sono anche eventi imperdibili, di quelli che attirano non solo i villeggianti ma anche chi piomba in Riviera proprio per non perdersi quell’appuntamento. Come questi 5, che segneranno i giorni dell’estate 2019 in Romagna.

Jova Beach Party

Dopo la Notte Rosa che ha aperto ufficialmente l’estate, è il Jova Beach Party il grande evento di luglio. Mercoledì 10, dalle ore 14, sulla spiaggia di Rimini Terme, è one man show con Jovanotti in console a fare il dj, a cantare con la band, a suonare la chitarra e a introdurre ospiti sia italiani che stranieri. Il tutto con il contorno di aree food, aree relax, spazi per bambini e famiglie e persino una zona matrimoni. È Il nuovo visionario progetto di Jovanotti, con la benedizione del WWF e le dirette Facebook (dato che è tutto esaurito da tempo…). Probabilmente il miglior happening musicale dell’estate italiana.

Summer Like a Deejay

Riccione è da sempre la casa vacanziera di Radio Deejay e non solo per le dirette dall’Acquafàn e dallo studio di Piazzale Roma ma anche per i concerti e le esibizioni di artisti italiani e stranieri sempre da Piazzarle Roma (ingresso come sempre libero).

Bob Sinclair a Ferragosto

La Romagna è la patria delle discoteche, e Bob Sinclair ne è il re. Dal loro incontro nasce la serata di Ferragosto, con il dj e produttore francese alla console del Villa delle Rose di Misano Adriatico, che per il resto dell’estate rimane aperto 4 sere su 7 con un programma per tutti i gusti musicali, dalle sonorità latine alla techno.

3X3 Italia

C’è anche lo sport in Riviera, e che sport: da venerdì 27 a domenica 29 luglio in Piazzale Roma a Riccione ci sono le Finali Nazionali 2019 di 3×3 Italia, la variante street della pallacanestro. La formula è quella di tutti i playground e campetti d’Italia, 3 contro 3 a metà campo, con 64 squadre maschili e 20 femminili che sbarcano a Riccione a rappresentare il meglio di 6100 formazioni e ben 24mila giocatori.

Un’estate per te

E per chi desidera un po’ di cultura e ricordare (o vedere per la prima volta) com’erano le estati in Riviera nei mitici anni Ottanta, fino a domenica 1 settembre a Villa Mussolini di Riccione c’è la mostra “Un’estate con te”, dedicata alle estati italiane di quel periodo con un forte effetto cartolina e tanto amarcord per quell’epoca che ha segnato la cultura popolare italiana.