Andare in vacanza a settembre è la scelta migliore, per chi può permetterselo. E non è una questione economica, visto che i prezzi, in Europa e nelle destinazioni preferite per l’emisfero nord del mondo ritornano nella media se non nella bassa stagione, ma ovviamente di disponibilità di tempo, dato che il 1° settembre, per molti, è il primo giorno del nuovo anno, lavorativo, scolastico e per gli impegni della vita. Eppure andare in vacanza a settembre ha moltissimi vantaggi, se si ha avuta la forza di resistere a casa per tutto il mese di agosto: meno gente in giro, clima migliore ma ancora ottimo, prezzi in calo e in generale una qualità, di servizio e di viaggio, nettamente migliore. Ma dove andare? Dall’Europa al Nord America, dal sud est asiatico al nord Africa ci sono alcune destinazioni ottime dove fare un viaggio mentre tutti ricominciano a lavorare.

Dove andare in vacanza a settembre in Europa

L’Europa è ancora un’ottima destinazione per andare in vacanza a settembre. Nel sud mediterraneo è sostanzialmente ancora estate, dalla Grecia alla Spagna e senza dimenticare il Mezzogiorno italiano. L’afa della pianura sta abbandonando la fascia di mezzo, dall’Ungheria alla Francia, e anche in nord Europa è ancora possibile avere belle e lunghe giornate di sole senza essere prigionieri dell’autunno anticipato.

Nord America: la miglior destinazione per le vacanze a settembre

Il Nord America è probabilmente la miglior destinazione per le vacanze a settembre: le grandi città USA, da New York a Los Angeles, da San Francisco a Washington, riprendono a correre ai loro ritmi abituali, ed è forse il modo migliore per scoprirle, così come i grandi parchi naturali non sono così presi d’assalto come a luglio e agosto. E questo vale anche per alcune interessanti regioni sul confine col Canada, dal New England al Quebec.

Viaggio in Asia a settembre

L’afa e l’umidità insopportabili in estate hanno lasciato l’Asia e prima che cali il freddo inverno settembre è il mese ideale per prendere un volo aereo verso Cina o Giappone. Vero che se a Shangai è ancora estate, a Pechino stanno già facendo il cambio dell’armadio, ma dalla Cina anche interna al sud est asiatico di Vietnam e Thailandia, settembre è il mese migliore – anche dal punto di vista dei prezzi – per prenotare una vacanza.

Vacanze a settembre in nord Africa

Se si vuole qualcosa di esotico ma non troppo lontano c’è sempre il nord Africa come destinazione ottima per le vacanze a settembre. Bisogna sempre dare una occhiata alla situazione politica di questi Paesi, e in alcuni, al momento, è proprio sconsigliato andare, ma per esempio il Marocco è probabilmente nel suo periodo migliore a settembre, sia che si vogliano visitare le grandi città che si voglia puntare al mare o alle montagne con vista deserto.