Non fa mai troppo freddo per organizzare un viaggio a Londra. Sotto le feste, la capitale inglese è un tripudio di eventi e luci colorate che ti permetteranno di immergerti completamente nella magica atmosfera del Natale. È vero, i prezzi sono un po’ più alti del solito, ma vuoi mettere il fascino del dicembre londinese? Lasciati ispirare da questi consigli per programmare il tuo viaggio di Natale a Londra.

1. Fare acquisti nei mercatini di Natale a Londra

Se i mercatini di Natale sono la tua passione, Londra ti farà brillare gli occhi. Tra tazze fumanti di vin brulé e montagne di regali hand made, sei nel posto giusto per tutti gli acquisti natalizi. Non perdere il South Bank Winter Festival in riva al Tamigi,  con le tradizionali casette di legno illuminate, stand gastronomici con specialità natalizie, concerti e tanti altri eventi.

Altra emozionante attrazione di Londra a Natale è Hyde Park Winter Wonderland, nel cuore di uno dei più amati parchi londinesi. Il gigantesco parco a tema è un luogo da vivere con tutta la famiglia per trascorrere insieme momenti speciali tra mercatini, giochi e spettacoli per grandi e piccini.

2. Vedere l’albero di Natale a Trafalgar Square

Uno degli eventi simbolici del dicembre londinese è l’accensione del grande albero di Natale in Trafalgar Square, che quest’anno avverrà il 5 dicembre.

Dal 1947 ogni anno l’albero viene donato alla città dalla Norvegia, come gesto di ringraziamento per l’aiuto offerto alla nazione durante la Seconda Guerra Mondiale. Si tratta in genere di un abete rosso alto più di 20 m, tra i 50 e i 60 anni, selezionato scrupolosamente nelle foreste che circondano Oslo.

L’accensione dell’albero di Natale è accompagnata da una grande cerimonia aperta a tutta la cittadinanza e accompagnata dai famosi Christmas Carol.

3. Pattinare sul ghiaccio

Cosa sarebbe il Natale senza una pista di pattinaggio dove improvvisare acrobazie? A Londra le più spettacolari sono sicuramente quelle del Natural History Museum, Somerset House, Tower of London, Canary Wharf e Hampton Court, luoghi simbolo della città che si trasformano in scenografiche piste di ghiaccio.

4. Visitare Hogwarts in the Snow

Gli amanti di Harry Potter saranno letteralmente “schiantati” da questa notizia. Ebbene sì, sotto Natale nei Warner Studios del celebre maghetto viene magicamente ricreata l’atmosfera delle festività nella scuola di Hogwarts. Neve, pudding roventi, boccini dorati, manici di scopa… non manca proprio niente per vivere l’illusione di qualche ora nella tua saga preferita.

5. Comprare giocattoli da Hamleys

Quando si tratta di giocattoli l’età non conta: il loro incantesimo dura molto più a lungo rispetto all’uscita dall’infanzia. In questo senso Hamleys a Londra è una vera istituzione: lo storico negozio di sette piani su Regent Street è stato inaugurato nel 1881 ed è amato anche dalla Famiglia Reale. Penserai di entrare “solo per dare un’occhiata”, ma siamo sicuri che ne uscirai con le braccia piene di regali.

6. Guardare i fuochi d’artificio sul London Eye

Chi decide di visitare Londra tra Natale e Capodanno avrà l’occasione di assistere a uno degli spettacoli più ambiti al mondo, i fuochi d’artificio sul London Eye la notte del 31 dicembre. Dal 2014 l’ingresso all’area riservata sulle rive del Tamigi è stato reso a pagamento per permettere a 100.000 spettatori di assistere allo show pirotecnico in sicurezza.

Tuttavia, puoi anche cercare di accaparrarti un posto sul Tower Bridge o Vauxhall Bridge o un tavolo in uno dei ristoranti affacciati sul fiume per riempirti gli occhi di quei meravigliosi colori.

Come raggiungere Londra a Natale

Londra dista circa due ore di volo dall’Italia, con numerosi collegamenti anche low cost da ogni aeroporto italiano. Per raggiungere il centro di Londra dall’aeroporto di Stansted puoi utilizzare il comodo ed economico collegamento in autobus di Autostradale verso Liverpool Street, Baker Street, Stratford o Victoria Coach Station.