Il primo weekend del 2020 è una ghiotta occasione per godere delle vacanze di Natale fino all’ultimo minuto. Chi tornerà al lavoro il 7 gennaio può approfittare di sabato, domenica e lunedì per organizzare un viaggio last minute per l’Epifania in qualche città europea. Il periodo non è dei più economici, ma passato Capodanno i prezzi si abbassano sensibilmente.

Dove andare per l’Epifania in Europa

Pronti a festeggiare la Befana lontano da casa? Ecco alcune città facilmente raggiungibili per un weekend in Europa.

1. Sofia

La capitale della Bulgaria incanta con i suoi monumenti, che rispecchiano gli oltre 2000 anni di storia di questa città. Resti romani, cristiani, ortodossi, ebrei e mussulmani convivono fianco a fianco, mentre il fascino a tratti decadente dell’est Europa trascina i visitatori in un altro tempo.

Simbolo di Sofia è la cattedrale Aleksandr Nevskij, con le sue inconfondibili cupole dorate in stile neo-bizantino. Meta low cost per eccellenza, la città è servita da collegamenti diretti dall’Italia, mentre i prezzi per vitto e alloggio sono piacevolmente leggeri per gli standard europei.

2. Budapest

Restiamo nell’est Europa con un’altra eccellente capitale. Budapest in Ungheria è la destinazione ideale per gli amanti del turismo culturale e del relax; in città si contano centinaia di sorgenti e stabilimenti termali perfetti per la stagione invernale.

Tra i più belli e famosi vale la pena citare le Terme Gellért, all’interno di uno spettacolare edificio in stile Liberty, il bagno Széchenyi all’aperto e le Terme Rudas, che conservano il fascino e la sontuosità degli antichi bagni turchi.

3. Roma

La Città Eterna è più affascinante che mai nelle soleggiate giornate d’inverno. Ammira il maestoso profilo del Colosseo e passeggia lungo i Fori Romani per smarrirti nell’incantesimo del passato. Non solo, a Roma l’Epifania è una festa molto sentita, da vivere tra le bancarelle dedicate alla Befana nella scenografica cornice di Piazza Navona.

Per raggiungere il centro di Roma dagli aeroporti di Ciampino e Fiumicino, puoi approfittare dei collegamenti in autobus diretti con la stazione di Roma Termini.

4. Monaco di Baviera

La capitale della Baviera è un autentico gioiello di architettura e gastronomia. Un viaggio a Monaco accontenta tanto gli amanti della cultura quanto quelli della birra: il perfetto connubio per un weekend di spensieratezza.

Nel tuo itinerario non potranno mancare l’elegantissima piazza centrale Marienplatz, il Giardino Inglese e il Castello di Nymphenburg, sontuosa residenza estiva dei re di Baviera.

5. Lussemburgo

Il piccolo stato di Lussemburgo è perfetto da visitare in un weekend. Nonostante le temperature rigide in inverno, i turisti apprezzeranno il bellissimo centro storico, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, e la gastronomia locale con influenze francesi e tedesche. Ottimi vini e una vivace vita notturna rendono il Granducato una piacevole evasione dalla quotidianità.

6. Londra

Un weekend a Londra è sempre una buona idea. Non conta quante volte tu l’abbia già visitata: una città così dinamica offre sempre nuovi motivi di svago. Tra musei, food market, centri commerciali e teatri, la capitale inglese ha attrazioni per ogni gusto: ecco perché non devi perdere l’occasione di un viaggio a Londra per la Befana.

Raggiungi il centro dall’aeroporto di Stansted con i comodi ed economici collegamenti in autobus e preparati a una seduta di shopping intensivo. Proprio quello che ci vuole prima del rientro dalle vacanze!