Il primo San Valentino è un momento delicato per le giovani coppie: un piccolo test che mette alla prova equilibri recenti e forse non ancora consolidati. Ci si lascia attanagliare da mille dubbi – come festeggiare la ricorrenza, cosa regalare al partner – che diventano più pressanti man mano che il 14 febbraio si avvicina.

Un’ottima idea per celebrare il primo San Valentino insieme è quella di regalarsi un viaggio: passare del tempo a stretto contatto sarà un modo per cementare il rapporto o far emergere le criticità da risolvere. Che aspetti? Ecco quattro ispirazioni per un viaggio di San Valentino a prova di nuovi amori. 

San Valentino alle terme

Le terme sono un contesto rilassante e romantico dove festeggiare il primo San Valentino. Tra i vapori della sauna e l’acqua calda che scivola sulla pelle, si mettono da parte timori e imbarazzi per spalancare le porte alla sensualità. 

Sono tante le mete italiane dove concedersi un weekend di relax termale. Bormio in Valtellina è una delle destinazioni più apprezzate: qui l’attività si concentra negli stabilimenti dei Bagni Vecchi e dei Bagni Nuovi – gestiti dal gruppo QC Terme – con piscine riscaldate all’aperto e un percorso relax ben strutturato. 

Un’alternativa agli stabilimenti termali sono gli hotel con spa, perfetti per le coppie in cerca di intimità: scopri la nostra selezione di spa in montagna

San Valentino a Venezia

Una destinazione romantica raggiungibile in poco tempo? Venezia fa al caso tuo: un soggiorno nel capoluogo veneto ti permetterà di testare le abitudini di viaggio del tuo partner e capire se siete fatti l’uno per l’altro. Ama visitare chiese e palazzi o si annoia facilmente? Adora farsi fotografare insieme a te o devi sempre pregarlo? Annota ogni comportamento per tenerlo presente per i viaggi successivi. 

Un’esperienza da non perdere a Venezia è concedersi un giro privato in gondola: un momento magico che diventerà il ricordo dorato del tuo primo San Valentino. 

San Valentino in montagna

Febbraio è il momento perfetto per godersi la montagna. Le condizioni delle piste sono buone anche a bassa quota, le temperature cominciano ad alzarsi e le giornate si allungano. Non serve che tu sia un esperto sciatore per respirare la magia della montagna: ammirare insieme certi paesaggi rafforzerà la tua coppia. 

Tra le mete ideali per un San Valentino in vetta consigliamo Madonna di Campiglio, con percorsi perfetti per sci e ciaspolate, o la Val di Fassa

 Anche la Valle d’Aosta è un’ottima destinazione: se preferisci restare a bassa quota, potresti organizzare un tour dei suoi castelli (Castello di Fénis, Castello di Issogne, Castello Savoia e tanti altri). Un’esperienza decisamente romantica da fare in coppia. 

San Valentino in una capitale europea

Se non hai timore di spendere e vuoi regalarti un viaggio all’estero, le capitali europee fanno al caso tuo. Parigi, Vienna, Budapest, Copenaghen e Praga sono cinque città molto romantiche e perfette da visitare in coppia. Se invece preferisci mete più insolite, scopri queste destinazioni per un San Valentino che non ti aspetti

Autostradale ama il tuo San Valentino: parti con noi e raggiungi i principali aeroporti in Italia con il nostro comodo servizio di transfer.